E se l’Osteopata potesse aiutarti?

dott. Fabio Peruzzi

Capita sempre più spesso di avere un problema di natura fisica e di cominciare a provare di tutto, dalla medicina tradizionale, alle nuove frontiere della medicina stessa, per arrivare alle terapie più alternative pur di stare bene. 

In questo panorama generale tra le varie medicine e terapie si trova anche l’Osteopatia.

L’Osteopatia è una terapia manuale basata sul concetto di unità del corpo umano dove un disturbo o trauma viene inserito in una visione complessiva guardando il corpo nella sua totalità.

Nella sua visione globale l’Osteopatia mira all’eliminazione della causa che ha scatenato il problema e non solo all’eliminazione del sintomo.

Il trattamento osteopatico consiste nell’utilizzo molteplici tecniche, manipolative e di riposizionamento e non prevede alcuna prescrizionie farmacologica, chirurgica o strumentale che sono di esclusiva competenza medica.  In base alla problematica, la persona può necessitare di uno o più di un trattamento manipolativo osteopatico (OMT). Attraverso diverse tecniche, l’Osteopatia agisce sul sistema muscolo-articolare, sulla sfera viscerale e quella cranio-sacrale.

Vengono trattati diversi disturbi:

  • problematiche articolari di spalla, gomito, anca, ginocchio, piede
  • cervicalgie
  • lombalgie
  • sciatalgie
  • epicondilite
  • alterazioni posturali
  • vertigini
  • acufeni
  • problemi di natura viscerale: quali disturbi digestivi/intestinali
  • gonfiore addominale
  • reflusso gastroesofageo
  • coliche
  • stipsi
  • problemi dovuti da una malocclusione e disturbi temporo-mandibolari.

L’approccio dell’Osteopatia è molto attento, non reca fastidio e andando ad agire alla radice del dolore, riduce molto le probabilità che lo stesso disturbo si ripresenti.

Compila il modulo presente in questa pagina per richiedere informazioni o prenotare una visita di valutazione.